Passaggio di proprietà

Hai trovato l’auto giusta per te o devi vendere la tua auto?

Bene, non preoccuparti del passaggio di proprietà e di tutte le insidie e le difficoltà in cui potresti incorrere e affidati alla nostra agenzia che in meno di venti minuti si occuperà di:

  • autenticare la firma del venditore e redigere l’atto di vendita
  • prendere i dati dell’acquirente e riempire i moduli per il trasferimento di proprietà
  • trasmettere il cambio di proprietà agli archivi della Motorizzazione Civile e del PRA
  • stampare IN TEMPO REALE  il nuovo certificato di proprietà e la fascetta per l’aggiornamento della carta di circolazione grazie allo sportello telematico dell’automobilista

Il tutto con delle tariffe estremamente vantaggiose se si pensa al tempo perso per gestire la pratica in autonomia, rimanere in coda presso gli uffici pubblici e postali e il carburante per gli spostamenti.

In molti sottovalutano tutte le problematiche connesse all’ acquisto o vendita di un auto.

Vogliamo elencarvene alcune sia nel caso stiate vendendo la vostra auto che nel caso l’acquistiate, in particolare

se state vendendo:

  • l’ acquirente potrebbe proporvi di fare il “passaggio in comune” perché poi entro 60 gg completerà la pratica da solo. In realtà in comune non farete un passaggio di proprietà completo ma solo l’autentica della firma sul retro del certificato di proprietà. Avrete un atto di vendita ma finché l’ acquirente non provvederà alla trascrizione tutte le multe e le sanzioni per mancato pagamento del bollo arriveranno a voi che di volta in volta dovrete provvedere ad annullare contattando l’ente che le ha elevate mandandogli copia dell’atto di vendita. In taluni casi quest’ultimo non sarà nemmeno sufficiente (in alcune regioni non basta ad annullare il pagamento del bollo)
  • l’acquirente potrebbe chiedervi di fare il passaggio di proprietà per poi pagarvi l’auto un po’ per volta. Ricordatevi che una volta fatto l’atto di vendita, giuridicamente l’auto è dell’acquirente (esclusi i casi di contestuale iscrizione di patto di riservato dominio o ipoteca)
  • diffidate da coloro che vi chiedono di firmare il retro del certificato di proprietà e lasciar loro la macchina. La firma senza l’autentica da parte di soggetto abilitato ( personale dell’agenzia, ufficio anagrafe del comune o PRA) è completamente inutile e non vi libera dalle responsabilità civili e penali. Anche qualora l’acquirente riesca a trasferire la proprietà a suo nome, non si sarebbe comunque seguito l’iter in maniera corretta e soprattutto legale.

se state acquistando:

  • sull’auto potrebbero incombere gravami quali ipoteche o fermi amministrativi
  • i dati tecnici dell’auto ( anno di immatricolazione, cilindrata, potenza, numero posti etc….) o l’equipaggiamento della stessa (gancio traino, impianto a Gas o Metano) potrebbero non corrispondere a quelli effettivamente presenti o omologati sul libretto di circolazione
  • se l’auto dovrà poi essere guidata da un neopatentato bisogna effettivamente controllare che sia idonea

Questi sono alcuni dei problemi che posso insorgere in caso di acquisto o vendita di un auto.

Il personale della nostra agenzia sarà lieto di fugare ogni vostro dubbio e nel caso anche fare una visura dello stato giuridico negli archivi del PRA per essere certi che l’auto sia libera da gravami.

 

 

 

Un commento a Passaggio di proprietà

  • Benedetto  dice:

    Buonasera sto vendendo la mia auto a privato considerando che ha 150 cv quanto costerebbe il passaggio di proprieta?
    Saluti Benedetto

Mandaci un messaggio o un commento Cancella risposta

Puoi usare tag html e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>